Neguinho da Beija-Flor é furtado na Itália e fica sem malas e instrumentos

by Stefano on

Sambista e sua banda tiveram ajuda do atacante Ronaldinho Gaúcho.Van foi arrombada enquanto músicos tiravam foto em praia.

O sambista Neguinho da Beija-Flor e a banda composta por sete músicos estavam em um dia de intervalo da turnê de shows na Europa, que teve início em julho, quando foram furtados em Roma, na Itália, no último sábado (8). Os ladrões levaram dinheiro, laptop, malas, passaportes e até os instrumentos.

Segundo o cantor, o incidente foi durante um passeio em uma praia nos arredores da cidade. A banda foi tirar fotos e, na volta para o veículo, encontraram a van arrombada.

Leia o artigo completo no site do Globo

Neguinho da Beija-Flor derubato di strumenti e valigie in Italia. Ma riceve aiuto da Ronaldinho

L’artista brasiliano Neguinho da Beija-Flor e la banda di musicisti al suo seguito, compreso l’impresario sono stati vittime di un furto durante la loro tournée europea.

Il fatto è avvenuto precisamente (e ti pareva) a Roma proprio qualche giorno fa, sabato 8 Agosto. I ladri hanno svaligiato il loro Van, portando via tutto: computer, strumenti, soldi…qualsiasi cosa, persino gli indumenti.

La curiosità è che il più solidale nei confronti del musicista è stato il calciatore Ronaldinho, che ha offerto il suo appoggio alla band durante la successiva tappa milanese. Ronnie, oltre a provvedere alle spese di vitto e alloggio, ha anche accompagnato Neguinho e il suo gruppo presso l’ambasciata brasiliana in Italia per ottenere assistenza.

E pensare che la tournée era giunta alla fine, visto che dopo essersi esibito in Belgio, Portogallo, Spagna, Svezia, Germania, Inghilterra e Italia, l’artista torna in Brasile proprio questo fine settimana.

Written by: Stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *