by Stefano on

“Non esistono soldi in grado di compensare l’affetto familiare. Mi spiace per Mourinho: lui voleva davvero recuperarmi, ma la società era stufa”

Adriano

Nao existe dinheiro que pode compensar afeição da familia. Sinto muito por Mourinho, ele tentou de me recuperar mas o clube estava chateado comigo. Adriano voltou ao Brasil e virou ser o Imperador, o craque que todo o mundo já conhecia. Numa entrevista a R7, revista brasileira, o ex jogador da Inter confessou o triste período da sua vida passado na Italia e falou também do problema que teve com alcoolismo. Leia o artigo de La Repubblica

I soldi non fanno la felicità. Di certo, non quella di Adriano. Il ritorno in Brasile ha rilanciato psicologicamente il campione, finalmente tornato ai tempi in cui per tutti era semplicemente “l’Imperatore”. In un’intervista al magazine brasiliano R7, l’ex interista si confessa, parlando anche del periodo nero vissuto a Milano, con l’incubo dell’alcolismo che gli aveva distrutto la vita. Leggi l’articolo su La Repubblica

Written by: Stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *