Il fratello buono di Felipe Melo

by Stefano on

Era il cattivo del calcio brasiliano, il giocatore che tutto il Brasile ha indicato come responsabile della disfatta in Sudafrica.

Felipe Melo calcio brasiliano

Ma adesso Felipe Melo è  un altro giocatore, umile con l’allenatore e i tifosi, vero leader in campo. Se ne sono accorti tutti, persino l’arbitro Brighi che dopo Juventus-Cagliari ha regalato al centrocampista brasiliano un cartellino giallo con dedica: “Al fratello bravo Felipe, con simpatia l’arbitro Brighi”. Del fratello cattivo sembra non esserci più nessuna traccia, “basta essere umili e voler cambiare” – dice Felipe – che ringrazia tutte le persone, dalla famiglia alla società, che lo stanno aiutando a far emergere tutte le sue qualità. 

Fonte: Sport Mediaset


Written by: Stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *