La seleção non parla italiano

by Stefano on

Mano Menezes, nuovo CT del Brasile è arrivato per guidare la rivoluzione del dopo Dunga: tanti giovani talenti, meglio se provenienti dal campionato brasiliano. E così molti protagonisti del campionato italiano hanno perso la poltrona. Ecco chi sono:

Julio CesarJulio Cesar, n.1 indiscusso con Dunga adesso sente sempre più pressante la concorrenza di Vitor del Grêmio.

 

DoniDoni, messo fuori rosa nella Roma, ha ormai anche pochissime chance di tornare tra i pali nella seleçao.

 

 

MaiconMiglior terzino sinistro della Champions League 09/10, Maicon sembra aver perso il posto da titolare. Mano gli preferisce Dani Alves del Barça.

 

LucioLucio, difensore centrale titolare nell’Inter, è costretto a cedere il posto in nazionale a un altro “italiano”, il rossonero Thiago Silva.

 

JuanAnche Juan come Lucio era titolare fisso con Dunga ma adesso David Luiz del Benfica sembra avergli rubato il posto.

 

Felipe MeloPupillo di Dunga, Felipe Melo è stato il più criticato in Sudafrica. Nonostante il buon inizio di stagione con la Juve, è difficile un suo ritorno in nazionale.

 

Julio BaptistaRiserva di Kakà ai mondiali, nella Roma trova pochissimo spazio. Difficile rivedere Julio Baptista con la maglia verdeoro quest’anno.

Written by: Stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *