Mancini torna in Brasile e dà un calcio al passato

by Stefano on

Amantino Mancini è tornato a vestire la maglia dell’Atletico Mineiro, la squadra che lo aveva lanciato agli esordi della sua carriera e in conferenza stampa ha espresso tutta la sua felicità per questo ritorno.

Con un sorriso stampato in faccia, ha dichiarato di aver accettato con molto piacere l’offerta del club brasiliano, nonostante avesse ricevuto altre proposte da altri club europei, e per lui sarà come un nuovo inizio.

Nonostante sia l’acquisto più importante del “Galo” in questo 2011, Mancini non vuole sentirsi privilegiado rispetto ai compagni e suderà per conquistare una maglia da titolare.

Per Mancini è stata anche un’occasione per confrontare il calcio brasiliano con quello italiano. Il centrocampista ha dichiarato che molte squadre brasiliane non hanno niente da invidiare, in quanto organizzazione e strutture, a quelle italiane.

Il centro sportivo Cidade do Galo, per esempio, non è da meno agli impianti utilizzati da Roma e Inter: è moderno, con macchinari, sale per la fisioterapie e tutto ciò che serve.

Written by: Stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *