Ex calciatori in campo per aiutare le vittime dell’alluvione in Brasile

di | 18 Gennaio 2011 @ 17:52

L’alluvione che ha messo in ginocchio la regione a nord di Rio de Janeiro è una tragedia che ha colpito i cuori di tutti i brasiliani.

Alcuni ex-calciatori brasiliani, campioni del passato ma amati ancora oggi dalle tifoserie organizzeranno una partita di beneficenza a favore della popolazione vittima delle piogge torrenziali.

L’iniziativa è stata pensata dall’impresario Ulisses Souza, che ha invitato il suo amico e tre volte campione del mondo Bebeto, a tirarsi su le maniche per aiutare gli sfollati della Regiao Serrana.

L’evento si intitolerà “Futebol Solidario” (Calcio Solidale) e si terrà domenica prossima a Petropolis.

Il pubblico, per entrare non avrà bisogno del solito biglietto ma anche di beni di prima necessità e di igiene da donare.

In campo, oltre a Bebeto, hanno già confermato la loro presenza Gonçalves e Donizete, idoli del Botafogo e Macula ex Fluminense.

L’incontro inizierà alle 11 e si disputerà presso il campo do Serrano, prossimo alle regioni colpite dalle forti piogge.

Ai primi 100 tifosi che arriveranno,  sarà inoltre regalata una maglietta dell’evento.

Un pensiero su “Ex calciatori in campo per aiutare le vittime dell’alluvione in Brasile

  1. Pingback: Flamengo campione 20 anni dopo: cosa accadde nel 1987? | Show de Bola!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.