Ronaldo non scambia la maglietta per non mostrare la pancia

by Stefano on

“Mi hanno detto che Ronaldo non scambia la maglia quando è in campo. Voi giornalisti sapete che Ronaldo ha la pancia, per questo,  per rispetto non glielo ho chiesto.”

Wilder Medina è un attaccante del Tolima, squadra colombiana che ha fermato sullo 0-0 il Corinthians nell’andata dei preliminari di Copa Libertadores 2011.

Ma ieri sera, oltre a conseguire questo buon risultato, Wilder ha coronato il suo sogno che aveva fin da bambino: conoscere Ronaldo e giocarci assieme.

A fine partita, con le squadre che si avviavano verso gli spogliatoi, avrebbe voluto compiere il classico scambio della maglietta ma ha preferito non farlo per evitare di mettere in difficoltà il campione brasiliano davanti ai suoi tifosi.

Pur senza tornare a casa senza questo souvenir, Wilder è rimasto emozionato per l’incontro. “Prima giocavo contro Ronaldo solo nei videogame. Ho aspettato 30 anni per avere la chance di conoscerlo. Gli ho detto che era il mio idolo fin da bambino, che ero felice per avere l’opportunità di abbracciarlo.”

L’ex Fenomeno del calcio brasiliano si è anche congratulato con il Tolima per l’ottimo calcio espresso, che ha sicuramente sorpreso quelli del Corinthians.

Evidentemente tutti pensavano che i colombiani venissero a fare una gita in Brasile, anche i giornalisti che hanno fatto irritare il tecnico Hérnan Torres domandando se i suoi giocatori avessero approfittato per scattare fotografie.

Written by: Stefano

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *