Il Botafogo insegue Diego e Clarence Seedorf

by Stefano on

Il campionato brasiliano 2011 è alle porte e le grandi squadre sono alla ricerca di rinforzi.

Si sta muovendo molto il Botafogo dopo le delusioni di questa prima parte di 2011 dove i bianconeri di Rio de Janeiro non hanno brillato nel campionato carioca e sono stati eliminati nella Copa do Brasil. La priorità del Botafogo è contrattare giocatori che possano essere inseriti rapidamente in squadra, già prima dell’apertura della finestra dei trasferimenti internazionali in agosto.

Il sogno della dirigenza del Fogao si chiama Diego: il centrocampista ex Santos e Juventus attualmente in forza al Wolfsburg è stato addirittura messo fuori squadra dal tecnico Magath per motivi disciplinari e sembra ormai certo il divorzio. Il Wolfsburg che lo ha acquistato a 18 mln di euro dalla Juventus sarebbe disposto a cederlo per 10 mln. Ma al di la del prezzo e dello stipendio oneroso (400 mila euro al mese di euro, circa 1 mln di reais), persone vicine al giocatore hanno rivelato che Diego non ha intenzione al momento di tornare a giocare in Brasile.

L’altro obiettivo del Botafogo è Clarence Seedorf. Rispetto all’affare Diego, questo appare essere meno complicato. Il centrocampista olandese, sposato con una modella brasiliana, potrebbe lasciare il Milan. Il presidente del Botafogo Mauricio Assumpçao è volato in Italia venerdì scorso per parlare con il rappresentante del giocatore. Seedorf infastidito per il fatto di non aver ricevuto una proposta di rinnovo da parte del Milan è corteggiato anche da Flamengo e Corinthians. Tuttavia l’offerta del Botafogo include un progetto di marketing che potrebbe pagare in parte lo stipendio del giocatore.

Written by: Stefano

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *