Campionato brasiliano 2011: falsa partenza per Inter e Grêmio

by Stefano on

Gremio InternacionalL’inizio del campionato brasiliano 2011 non è stato dei più felici per le squadre di Porto Alegre. L’Internacional non è andato oltre l’1-1 in casa del Santos mentre il Gremio ha perso in casa contro il Corinthians per 2-1.

Il pareggio dell’Inter non può essere considerato un risultato positivo viste le tante assenze nelle fila del Santos che ha schierato praticamente le riserve per preservare i titolari, come Neymar, per la partita di Libertadores.

Secondo Falcão, tecnico dei Colorado, la colpa è delle energie spese dalla squadra pochi giorni prima nell’ultimo confronto contro il Gremio nella finale del campionato gaucho. Ma la scusa non giustifica l’opportunità sciupata di iniziare il campionato con 3 punti conquistati.

Il Gremio ha affrontato sicuramente una partita più difficile. Renato Portaluppi, ha detto che la squadra è molto giovane e ha bisogno di rinforzi. Per questo il club ha già annunciato  l’acquisto dell’attaccante cileno Miralles e sta trattando Borges con il Santos.

Sabato l’Internacional affronta in casa il Ceará che viene dalla sconfitta interna contro il Vasco e dall’eliminazione in semifinale di Copa do Brasil. La squadra di Fortaleza cercherà il riscatto ma per l’Internacional sarà obbligatorio non commettere un ulteriore passo falso.

Il Gremio invece sarà in trasferta domenica all’Arena da Baixada contro l’Atletico Paranaense che domenica scorsa havinto sul campo del Coritiba. Non sarà dunque una partita facile per gli uomini di Renato Portaluppi che dovrà fare anche a meno degli infortunati Viçosa e Adilson.

Written by: Stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *