Ronaldo si prepara alla gara d’addio alla Seleçao

by Stefano on

Una grande festa in onore di Ronaldo, uno degli attaccanti più forti dell’ultimo secolo. Questo dovrà essere la gara amichevole tra Brasile e Romania, in programma questo martedi allo stadio Pacaembu di San Paolo. Il calcio brasiliano si prepara ad applaudire per l’ultima volta il Fenomeno con la maglia della seleçao e l’attesa è già grande.

Oggi Ronaldo ha ricevuto un orologio di lusso personalizzado omaggio della CBF e consegnato dal presidente Ricardo Texeira durante una cerimonia organizata nell’hotel sede del ritiro della nazionale brasiliana.

Ronaldo si è detto emozionato e ansioso di giocare questa partita ma si è dimostrato anche molto ironico con la stampa presente all’evento. “Logico che mi piacerebbe congedarmi segnando un gol ma per fare questo, come ho già detto ai miei compagni, devo entrare in area e cadere..e poi avrei anche da segnare il rigore, che non è facile. Oggi non devo dimostrare in questa partita quanto è stato il mio valore ma scendo in campo per ringraziare i tifosi brasiliani per il sostegno e l’affetto ricevuto”.

Il Fenomeno dovrebbe restare in campo appena per 15 minuti: il tecnico Mano Menezes dovrebbe farlo entrare verso il 30esimo del primo tempo e lasciarlo fino alla fine della frazione. “Non so cosa succederà durante l’intervallo, mi hanno nascosto un monte di cose…perdonatemi se qualche volta mi passano la palla ma io starò guardando da un’altra parte”.

L’ex attaccante del Corinthians ha anche scherzato sul suo peso, argomento per cui è sempre stato punzecchiato: “Non mi chiedete se sono dimagrito? Mi sa perchè non mi state trovando più magro, eh?”.

Intanto, un assaggio di quella che sarà la scenografia dell’evento è già stata svelata, come ad esempio, un pannello altro circa 5 metri con la foto del Fenomeno e la scritta “Grazie Ronaldo”.

Nessun argomento correlato.

Written by: Stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *