Il Vasco da Gama vince la Copa do Brasil

by Stefano on




Nonostante la sconfitta per 3-2 in questa partita di ritorno,  forte dell’1-0 maturato all’andata, il Vasco ha potuto alzare al cielo la coppa.

Sono stati 8 anni, 2 mesi e 18 giorni di tremenda attesa per la tifoseria vascaina. La conquista del campionato carioca nel 2003 è stata l’ultima vittoria del Vasco in una competizione ufficiale. Così, al triplice fischio finale dell’arbitro Salvio Spinola, dopo 90′ minuti di sofferenza nella gelida notte di Curitiba, la torcida cruzmaltina è potuta esplodere in tutta la sua allegria e felicità.

Il termometro segnava 10 gradi ma il calore della festa ha scaldato tutti, dentro e fuori lo stadio. Dopo aver passato anni difficili che hanno visto il Vasco sprofondare anche in serie B, il club di San Januario torna a esprimersi ai livelli delle squadre di elite del calcio brasiliano.



La partita è stata intensa. Dopo essere passati in vantaggio all’undicesimo minuto del primo tempo con Alecsandro,  i carioca hanno dovuto subire il ritorno del Coritiba che si è buttato in avanti  con orgoglio senza badare troppo alla tattica.  Sospinto dal roboante impeto dei suoi tifosi i padroni di casa sono arrivati prima al pareggio con Bill per poi rovesciare il risultato con un gol di Davi chiudendo sul 2-1 la prima frazione di gara.  Ma il Coritiba per passare aveva bisogno di un altro gol e nel secondo tempo il Vasco ha potuto approfittare degli spazi concessi e ripartire.

Ma è stato  grazie a un tiro da fuori di Eder Luis e un intervento non impeccabile del portiere Edson Bastos che il Vasco ha raggiunto il momentaneo pareggio per 2-2 che ha messo quasi la parola fine all’incontro.  Il Coritiba però non si è arreso e al 21′ minuto è andato di nuovo a segno con un golaço di Willian.  Gli ultimi minuti di gara sono stati una sofferenza sia per i tifosi sia per i giocatori del Vasco in panchina: Diego Souza, sostituito, ha preferito non guardare infilando la testa sotto la maglietta.

La beffa però non si è consumata e Fernando Prass, portiere e capitano del Vasco ha potuto alzare la coppa. Il Presidente e idolo della torcida vascaina Roberto Dinamite invece ha festeggiato il suo primo trofeo da quando è alla guida del Vasco. E sabato notte, la festa continuerà al San Januario dove anche Juninho Pernambucano si unirà al gruppo.

VIDEO:  i gol di Coritiba-Vasco da Gama 3-2

http://www.youtube.com/watch?v=8EQQ5fRsywE

Nessun argomento correlato.

Written by: Stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *