Campionato brasiliano: ecco i Top Player del girone di andata

by Stefano on

Giro di boa nel campionato brasiliano: domani si riprenderà con l’inizio del girone di ritorno. In queste prime 19 partite abbiamo assistito a partite spettacolari, come quella tra Santos e Flamengo finita 4-5, giocate spettacolari ma anche errori incredibili.

Alcuni giocatori si sono messi in evidenza sia per gli aspetti positivi che per quelli negativi. Il sito GlobloEsporte ha stilato alcune particolari classifiche individuando 5 top player per ciascuna di esse. I numeri dicono che alcuni tra i migliori giocatori della prima parte del Brasileirao siano Leandro Damiao (Internacional), Willians (Flamengo), Borges (Santos) e Kleber (Palmeiras).

Borges, arrivato al Santos in giugno a torneo cominciato, si è inserito perfettamente negli schemi di Muricy. Il feeling con Neymar funziona tanto che il bomber guida, un po’ a sorpresa, la classifica marcatori con 12 gol, 2 in più rispetto a Montillo del Cruzeiro e Ronaldinho.

Tra gli attaccanti però, la percentuale di realizzazione più alta è quella di Leandro Damiao, principale goleador stagionale nel calcio brasiliano con 32 reti ufficiali. Il n. 9 dell’Internacional è anche quello che ha messo a segno più gol di testa.

il leader della classifica dei palloni recuperati e dei falli commessi è Willians del Flamengo.  Mastino del centrocampo di Luxemburgo è stato uno dei protagonisti dell’ottimo inizio di stagione della squadra rubro-negra.

Il record di falli subiti spetta a Kleber del Palmeiras mentre Ronaldinho si è distinto non solo per le grandi giocate ma anche per il numero di passaggi sbagliati, talvolta dovuti alla difficoltà degli assist che cerca.  Fagner (Vasco), Ávine (Bahia) e Elkeson (Botafogo) seguono R10 in questa particolare classifica.

Il premio portiere-saracinesca invece va a Marcelo Lomba, di proprietà del Flamengo ma in prestito al Bahia, autore di  quasi  50 interventi decisivi per la propria porta. A seguire Fernando Prass del Vasco, Renan Rocha dell’Atlético-PR e Wilson del Figueirense.

Written by: Stefano

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *