Libertadores: oggi il Corinthians può rompere un tabù che dura da 33 anni

by Stefano on




Si gioca oggi, alla Bombonera di Buenos Aires, l’andata della finale di Copa Libertadores tra Corinthians e Boca Juniors. Se il Timão  dovesse vincere entrerebbe nella storia non solo per aver conquistato la coppa tanto sognata e mai vinta finora ma anche perché lo farebbe da imbattuto nella competizione. L’ultima squadra a vincere il titolo senza mai perdere fu proprio il Boca nel 1978 ma a quei tempi le partite da disputare nella Copa erano meno della metà.

Fino agli anni ’90, il campione non disputava la fase preliminare nei gruppi. Per esempio nel 1978 il Boca giocò soltanto un triangolare con Atlético-MG e River Plate prima di affrontare in finale il Deportivo Cali-COL. Oppure il São Paulo, campione nel 1992, non disputò la fase dei gruppi nel 1993 e si laureò nuovamente campione. Evitare di passare per il calvario della fase a gironi ha permesso a molte squadre di inanellare successi nella maggiore competizione sudamericana.



Il Corinthians arriva a questa finale dopo una campagna di 12 partite, 7 vittorie e 5 pareggi. La squadra comandata da Tite ha subito soltanto 3 gol, il che la rende la miglior difesa di tutta la storia del torneo in 52 edizioni disputate. Uno dei giocatori più attesi dell’incontro è Paulinho, già decisivo nei quarti di finale nella vittoria del Corinthians contro il Vasco da Gama. Dall’altra parte ci sarà l’inesauribile talento di Riquelme, ex Barcellona.

Probabili Formazioni

Boca Juniors:
Orion, Roncaglia, Schiavi, Caruzzo e Clemente Rodríguez; Ledesma, Somoza e Erviti; Riquelme; Mouche e Silva.

Corinthians:
Cássio, Alessandro, Chicão, Leandro Castán e Fábio Santos; Ralf, Paulinho, Danilo e Alex; Jorge Henrique e Emerson.

Pronostico:

Pareggio | Under 2.5

Dove assistere Boca Juniors x Corinthians su internet?

http://livetv.ru/it/eventinfo/123965_boca_juniors_corinthians/

http://www.pronox.it/index.php?option=com_content&view=article&id=21&Itemid=41

Written by: Stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *