Paulinho del Corinthians sempre più vicino all’Inter: sarà un affare?

by Stefano on

fonte:livejournal

E alla fine l’Inter (di Milano) ha ufficializzato la proposta economica per Paulinho, centrocampista del Corinthians già seguito dalla Roma. Il valore si aggira intorno gli 8,5 milioni di euro, cifra che sarebbe piaciuta ai rappresentanti dell’atleta.

Nell’affare il Corinthians c’entra poco: i diritti economici sul cartellino di Paulinho sono divisi tra Audax (45%) e BMG (45%) e il restante 10% appartiene al Bragantino, squadra di serie B. Al Corinthians resta un 10% chiamato “diritto di vetrina” ovvero una percentuale dovuta alla valorizzazione avuta dal giocatore nel periodo che ha vestito la maglia del Corinthians.

E la vittoria della Libertadores, in cui spesso Paulinho è stato decisivo, è stata una bella vetrina. Tanto da far muovere i dirigenti italiani dell’Inter. Agli amici che mi chiedono “Com’è ‘sto Paulinho?” rispondo che…

i sopra citati detentori del cartellino del giocatore e il giocatore stesso si stanno fregando le mani perché questa è per loro una opportunità unica. Paulinho, infatti, in Europa ci ha già giocato. Prima in Polonia e poi in Lituania ma con scarsissimi risultati.

Però stiamo parlando di un giovane di 24 anni (li compirà il 25 di luglio) che può crescere ancora, quindi più che un top player stiamo parlando di una scommessa come Alvarez o Coutinho, con meno talento ma che può dare più quantità.

Paulinho, chi è?

  • 21 gol in 120 partite al Corinthians
  • Negli ultimi 2 anni ha vinto Brasileirão e Libertadores
  • Il suo contratto scade a luglio 2014

Written by: Stefano

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *