Cacciato Joel Santana, il Flamengo è un mare di problemi

by Stefano on




fonte: rubronegrofla10.blogspot.com

Valzer di panchine nel Brasileirão. Nelle ultime 2 settimane è “saltato” Falcão alla guida del Bahia, Dorival Junior, esonerato dall’Internacional e infine Joel Santana che proprio dal Bahia era arrivato al Flamengo per guidare il dopo-Luxemburgo.

La situazione del Flamengo sembra la più caotica. Prima la questione Ronaldinho e poi un inizio campionato burrascoso hanno portato la direzione del Flamengo a separarsi da Joel. Ma le colpe, sembrano essere più dei dirigenti che non sono stati in grado di rafforzare una squadra che sembra completamente allo sbando.



Durante la finestra di mercato internazionale è stato un susseguirsi di annunci di probabili “numeri 10” che dovevano arrivare in maglia rubro-negra: si è parlato di Del Piero, Diego e Riquelme. Alla fine non è arrivato nessuno dei tre e, cosa peggiore, non è arrivato nemmeno un difensore a mettere una pezza in una retroguardia che fa acqua da tutte le parti. E mentre gli attaccanti fanno a gara a chi sbaglia più gol, il Flamengo aspetta Adriano che tranquillamente fa le sue terapie nel bel quartiere di Barra da Tijuca.

Ci sono tutti gli elementi per dire che il Flamengo è un mare di problemi, come ha affermato il giornalista Vitor Birner. La trattativa con Riquelme è stata un fallimento e anche il nome di Dorival Junior che probabilmente sarà annunciato domani non entusiasma gli animi. Lo spogliatoio del Flamengo è tutt’altro che gestibile e Dorival Junior ha già avuto i suoi problemi al Santos quando è stato pubblicamente sbeffeggiato da Neymar e Ganso che hanno praticamente indotto la dirigenza a silurarlo.

Written by: Stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *