fonte: veja.abril.com.br

Il candidato Eduardo Bandeira de Mello ha battuto Patricia Amorim nelle elezioni per il nuovo presidente del Flamengo. Eletto con la promessa di rendere più moderno il dipartimento di calcio del club carioca, il nuovo presidente resterà in carica per i prossimi tre anni fino al 2015.

La principale sfida per Eduardo Bandeira sarà fronteggiare la crisi economica del club che ha debiti per centinaia di milioni di reais. Patricia Amorim ha ammesso la sconfitta e ha commentato:”se ho sbagliato, chiedo scusa”.

L’ex presidente lascia il Flamengo dopo due anni segnati da insuccessi e crisi interne nello spogliatoio, basti ricordare il caso Ronaldinho, i continui dissapori con Zico e il fiasco dell’operazione Adriano.

Nessun argomento correlato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CalcioBrasiliano su Facebook
Segnalato da
Be Sport Network
Archivio