samuel fluminense

fonte: portalfluminense.com.br

Con Wellington Nem in partenza, il Fluminense ha deciso di puntare sul talento dei suoi giovani. In particolare il club carioca ha rinnovato i contratti degli attaccanti Samuel e Robert Kenedy.

Samuel, 22 anni, ha prolungato fino a dicembre 2016. Arrivato nel Fluminense nel 2001, direttamente dalle giovanili dell’Internacional di Porto Alegre, si è messo in luce nell’ultimo campionato quando è entrato al posto di Fred.  Il tricolor carioca ha deciso di offrirgli il rinnovo in seguito alle voci su un interesse per il giocatore da parte di club dell’est europeo, proprio come accaduto per Wellington Nem prossimo a trasferirsi allo Shakhtar Donetsk.

Oltre a rinnovare con Samuel, il Fluminense ha promosso in prima squadra il baby Robert Kenedy. Il ragazzo di 17 anni ha avuto un prolungamento fino a febbraio 2016 con una clausola di rescissione più elevata per tenere lontani gli “assalti” dei club europei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CalcioBrasiliano su Facebook
Segnalato da
Be Sport Network
Archivio