Brasileirao 2013: il punto sulla 6° giornata

by Stefano on




Pato doppietta Bahia

fonte: veja.abril.com.br/

Tanti gol e qualche sorpresa nella sesta giornata del campionato brasiliano. Protagonista del weekend è stato Alexandre Pato. L’attaccante del Corinthians è tornato al gol dopo diverse giornate di digiuno e polemiche per le occasioni fallite sotto-porta. Il Papero ha ripagato la fiducia di Tite che lo ha schierato titolare siglando la doppietta che ha permesso alla sua squadra di battere il Bahia per 2-0.

Tanti gol, come previsto nei pronostici, tra Internacional e Vasco e tra Atletico-MG e Criciuma. Al Beira Rio la squadra allenata da Dunga ha superato per 5-3 la formazione carioca mostrando un D’Alessandro in grande spolvero. L’Atletico imbottito di riserve ha battuto il Criciuma per 3-2 trovando 3 punti fondamentali per risalire la classifica.



Ieri è stata anche la giornata di Seedorf che ha messo a segno il gol decisivo nella vittoria del Botafogo nel derby contro il Fluminense. L’olandese ha sfoderato uno dei pezzi forte del suo repertorio: il tiro da fuori area.

Due i pareggi nella sesta giornata: quello del Flamengo che si è fatto recuperare da 2-0 a 2-2 dal Coritiba e quello del Cruzeiro che non è andato oltre l’1-1 sul campo della Portuguesa.

La sorpresa della giornata è stata la vittoria del Santos sul campo del Sao Paulo. Dopo l’addio di Neymar il Santos si è affidato ai giovani provenienti dal vivaio. Giva e Neilton hanno vinto la sfida contro Luis Fabiano che ha fallito diverse occasioni nel primo tempo e nella seconda frazione è stato ben controllato dalla difesa avversaria.

Nella parte bassa della classifica, prende fiato il Ponte Preta che superando in trasferta il Nautico si porta fuori dalla zona retrocessione. Passo in avanti anche del Goias che supera di misura per 1-0 il Vitoria una delle squadre rivelazione del campionato.

>>Guarda la classifica aggiornata e gli highlights delle partite

 

Written by: Stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *