Il Botafogo di Seedorf vince e torna primo in classifica

by Stefano on




botafogo vince vitoria 2-0

Foto: Cezar Loureiro / Agência o Globo

Sotto il comando di Clarence Seedorf, sempre più leader della squadra, il Botafogo ha battuto ieri notte il Vitoria per 2-0 al Maracana di Rio de Janeiro. Stadio semi-vuoto (circa 19.000 spettatori) dovuto anche ai soliti problemi di organizzazione e file ai botteghini che stanno rendendo complicato l’accesso dei tifosi nell’impianto. Ieri molti tifosi sono riusciti a raggiungere il proprio settore solo a partita in corso e molte persone, esasperate dalla tanta attesa, se ne sono tornate a casa.

Tornando alla partita, il Botafogo ha praticamente avuto in mano la partita da subito, bloccando i tentativi di ripartenza del Vitoria. La squadra carioca ha avuto il 61% di possesso palla e ha tirato in porta 14 volte creando almeno 6 palle gol. Male il Vitoria che si è affacciato in area di rigore avversaria solo 7 volte senza creare pericoli.



Deludente la prova dell’attaccante Maxi Biancucchi che è stato ben neutralizzato da Doria. Protagonista della partita è stato Seedorf, non solo per i ritmi e le geometrie dettate in campo ma anche per la personalità con cui gestisce gli atteggiamenti dei compagni.

Singolare l’episodio a fine primo tempo quando ha trascinato negli spogliatoi Vitinho, autore del primo gol, che si era fermato per rilasciare interviste alla televisione brasiliana. “Prima il risultato, poi le chiacchiere” ha detto l’oladense, spiegando che Vitinho deve rimanere concentrato senza esaltarsi: ha qualità ma deve crescere ancora molto.

Migliori in campo:  Seedorf (centrocampista, BOT) – Luís Cáceres (regista, VIT)

Peggiori in campo:  Rafael Marques (attaccante, BOT) – Fabricio (difensore, VIT)

Highlights di Botafogo 2×0 Vitoria

Written by: Stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *