8 giovani talenti brasiliani di cui si parla poco: saranno famosi?

by Stefano on

fonte: Chelseafc.com

Vi ricordate di Lucas Piazon? Nel 2011 era stato vicino a firmare per la Juventus ma alla fine andò al Chelsea. Marotta disse che l’investimento di 5,3 milioni di euro per un giovane di 17 anni era troppo alto per la Juventus.

Sono passati 2 anni e di Piazon si sono quasi perse le tracce. Ha avuto ragione Marotta? Forse. Il ragazzo non aveva spazio nel Chelsea ed è stato mandato in prestito prima al Malaga e poi al Vitesse dove attualmente sta giocando ed è tornato a mettersi in evidenza. Proprio il 22 settembre scorso infatti è stato autore di una doppietta nel 3-0 contro lo Zwolle.

Ci sono altri giovani giocatori brasiliani indicati come talenti predestinati che ancora non sono esplosi del tutto ma di cui presto potremmo sentirne parlare.

Tra loro c’è Allan, ex laterale del Vasco, in forza all’Udinese e stabilmente inserito da Guidolin tra gli 11 titolari. Finora però non ha risvegliato gli interessi di altri club più titolati. Meglio di lui sta facendo il portiere Rafael del Verona mentre l’altro Rafael, l’ex Santos acquistato dal Napoli ancora non ha disputato una partita ufficiale.

Xandão è un difensore classe ’88 che milita nel Kuban Krasnodar una squadra di secondo piano del campionato russo. Di lui si parla poco ma è un giocatore di buone prospettive. Altro giovane talento a mettersi in mostra nel campionato russo è Maicon, ex Fluminense e ora in forze alla Lokomotiv Mosca.

Nel campionato tedesco sta facendo bene Raffael che con la maglia del Moenchegladbach in questa stagione ha già segnato 4 gol in 8 partite. In Francia si stanno segnalando il difensore Luca Mendes (Olympique Marsiglia) e Fabinho altro 19enne ex Fluminense acquistato dal Monaco di Claudio Ranieri.

 

Written by: Stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *