Dorival Junior e Luxemburgo esonerati

fonte: lancenet.com.br

Valzer di panchine nel Vasco e nel Fluminense. I due grandi club vivono un momento di grande difficoltà e corrono il rischio di finire in Serie B.

Il cammino del Vasco appare il più complicato, specie dopo la sconfitta nello scontro salvezza con il Ponte Preta. Dopo l’ennesima partita deludente i vertici della società hanno esonerato Dorival Junior affidando il comando della squadra a Adilson Batista. Il nuovo tecnico pare sia intenzionato a stravolgere le gerarchie all’interno dello spoglatoio, ad esempio ridando una maglia da titolare al portiere Diogo. La missione di Adilson è difficilissima: mai come quest’anno il Vasco ha una rosa che non sembra all’altezza della serie A pur avendo messo in mostra alcuni ottimi giovani. Ma i contrasti interni, la crisi finanziaria del club e la mancanza di organizzazione hanno portato il glorioso club a sprofondare nella crisi.



Anche il Fluminese, a soli 3 punti dalla zona retrocessione, rischia grosso. Le voci che arrivano da Laranjeiras, anche se non ufficiali, dicono che Luxemburgo non è più l’allenatore e si sta configurando il clamoroso ritorno di Abel Braga. Secondo il giornalista di Radio Tupì, Wilson Pimentel, il tecnico potrebbe far ritorno al tricolor carioca dopo appena 3 mesi dal suo esonero. Altro nome caldo per la panchina del Fluminense é Caio Jr. Si attendono news ufficiali del club nelle prossime ore.

 

Nessun argomento correlato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CalcioBrasiliano su Facebook
Segnalato da
Be Sport Network
Archivio