Botafogo: venduto Doria, ma incasserà solo nel 2015

by Stefano on

Doria del Botafogo firma per il Marsiglia

Il Botafogo è uno dei club brasiliani più indebitati e la cessione di Doria, un difensore di cui già da alcuni anni si parla benissimo porterà circa 4 milioni di euro nelle casse del club che detiene il 30% dei diritti sul giocatore. Ma non subito.

Se il Marsiglia versasse ora la cifra dovuta, questa probabilmente sarebbe pignorata immediatamente dal fisco brasiliano. Per questo motivo la direzione del club carioca ha deciso di non incassare subito e aspettare il prossimo anno, quando dovrebbe aver risolto parte delle controversie economiche che oggi hanno praticamente congelato le finanze del club.

Doria è partito per la Francia domenica notte per sostenere le visite mediche e risolvere gli ultimi dettagli del contratto che lo legherà all’Olympique di Marsiglia. Il club francese ha sborsato circa 30 milioni di reais pari a circa 10 milioni di euro per il difensore, che ha i diritti economici divisi tra Botafogo, il suo procuratore e un gruppo di investimento. Doria è cresciuto nel Botafogo dove ha disputato 93 partite e segnato 5 gol come professionista.

Dopo la firma del contratto Doria si unirà ai compagni della nazionale Under-21 guidata da Alexandre Gallo per una serie di amichevoli in Quatar. Lì ritroverà anche Vitinho, altro giovane ex-Botafogo “sacrificato” per cercare di ripianare le casse del club.

Written by: Stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *