Campionato Paulista 2015

Sono ricominciati questo fine settimana in Brasile i campionati statali, gli Estaduais, ovvero competizioni tra squadre appartenenti allo stesso Stato Federale. Ogni campionato ha le sue regole, di solito si giocano dei gironi all’italiana con una fase finale di scontri diretti. I più famosi e tecnicamente rilevanti sono il Paulista, il Carioca, il Mineiro e il Gaucho. Gli altri campionati, penso a quello Amazonense, Maranhense sono però pieni di aneddoti, curiosità che piacciono agli appassionati di questo sport.



Ieri c’è stato l’esordio casalingo del nuovo Palmeiras che tra le big è stata quella che ha maggiormente convinto. La squadra allenata da Oswaldo de Oliveira ha battuto l’Audax per 3 a 1. In evidenza l’esterno sinistro Allione, 20 anni argentino, autore di 2 assist e l’ex Coritiba Robinho che non ha fatto rimpiangere l’assenza a centrocampo di Valdivia. Esordio senza problemi anche per il Gremio che ha battuto 3-0 l’União Frederiquense con 2 gol di Barcos, forse all’addio, e uno di Everton.

Non benissimo l’inizio del Flamengo nel Carioca 2015. La squadra rossonera guidata da Luxemburgo non è andata oltre al pareggio per 1-1 contro il Macaè in una partita molto animata. Oggi c’è curiosità per l’esordio del Vasco che affronta la Cabofriense. Sarà l’opportunità per la formazione cruzmaltina di centrare la prima vittoria del 2015.

Nessun argomento correlato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CalcioBrasiliano su Facebook
Segnalato da
Be Sport Network
Archivio