campionato brasiliano 2014

Erik, il Brasile ha il suo attaccante del futuro

by Stefano on

Erik giovane attaccante Goias

Il campionato brasiliano 2014, a mio avviso, non ha messo in mostra moltissimi giovani talenti. Uno dei motivi principali è che spesso, non appena un giovane segna una doppietta o indovina una serie di partite positive, i club subito pensano a come far cassa, vendendo il calciatore a qualche squadra russa o araba per ripianare i debiti. È successo, ad esempio, con Vitinho ex-Botafogo che è praticamente sparito al CSKA. Fortuna diversa ha avuto Anderson Talisca ex Bahia che invece sta facendo bene al Benfica.

Tra i giovani più interessanti in Brasile c’è sicuramente Erik, attaccante di 20 anni, che ha giocato un campionato strepitoso con il Goias. Il giocatore ha un contratto fino al 2018 ma i vertici della squadra hanno già ricevuto diverse proposte dall’estero e difficilmente il Erik rimarrà a lungo in Brasile.

Erik è rapido e con grande senso del gol. Ottima coordinazione sia di destro che di sinistro, più che Ronaldo o Neymar a me personalmente ricorda Bebeto. Nel Brasileirao 2014 ha segnato 12 gol giocando sia come da attaccante centrale che da esterno. Il valore del suo cartellino si aggira sui 4 milioni di dollari ma la cifra è destinata a lievitare se un club europeo busserà alla porta del Goias.

Brasile, scoppia la polemica sulle “Malas Brancas”

by Stefano on

In queste ultime giornate di campionato in Brasile ci sono stati moltissimi risultati a sorpresa. In alcuni casi addirittura quasi tutti i pronostici che avevo studiato e pubblicato sul blog sono saltati tanto che parlando con alcuni fan della pagina facebook qualcuno ha detto “è tutto truccato!”. Beh, proprio a questo proposito in questi giorni c’è una questione che tiene banco in Brasile che mi ha molto incuriosito.

Si tratta della discussione sulle cosidette “Malas brancas” un’espressione usata per indicare un supposto incentivo in denaro che sarebbe offerto da una squadra X a giocatori di una squadra Y affinché battano un avversario diretto della squadra X nella conquista di un obiettivo stagionale (salvezza, libertadores etc..).

In pratica: perché una squadra che non ha più niente da chiedere al campionato dovrebbe impegnarsi contro un avversario che invece ha bisogno disperato dei 3 punti? Lealtà sportiva, professionalità, direte voi. Ma come già abbiamo visto anche in Italia, questi dubbi vengono un po’ a tutti.

Campionato Brasiliano: si infiamma la lotta salvezza

by Stefano on

Archiviata anche la penultima giornata del campionato brasiliano, si va verso l’ultima e decisiva “rodada”. Con il Cruzeiro già campione da 2 settimane e il secondo posto già conquistato da San Paolo, rimane aperta la lotta per l’ultimo posto in Libertadores ma soprattutto la sfida salvezza nella parte bassa della classifica.

Domenica alle 17.00 (20.00 in Italia) Palmeiras, Bahia e Vitoria si contenderanno la salvezza. Solo una di queste squadre resterà in Serie A. Le altre due faranno compagnia a Botafogo e Criciuma già retrocesse.

Una poltrona per tre

Secondo le statistiche del sito Infobola, la formazione paulista ha il 27% di probabilità di retrocedere. Molto più alte le percentuali di Vitoria (96%) e Bahia (97%) a cui serve un miracolo per rimanere in serie A.

Il Palmeiras ha il destino nelle proprie mani. Reduce da 5 sconfitte consecutive affronterà in casa l’Atletico-PR che viene da 2 vittorie. Con una vittoria il Verdao sarebbe salvo. In caso di pareggio dovrebbe sperare che il Vitoria non batta il Santos. In caso di sconfitta servirebbe che il Santos almeno pareggi e che il Bahia non vinca.

Il Vitoria invece ha bisogno di una combinazione di risultati, ovvero deve battere il Santos e sperare che il Palmeiras non vinca. Il Bahia infine deve vincere a Curitiba e sperare che il Palmeiras perda e il Vitoria non vinca.

Libertadores: Inter e Corinthians si contendono l’ultimo posto

Nella parte alta resta aperta la sfida per il terzo posto. Con una vittoria l’Internacional si garantirebbe l’accesso alla Copa senza passare per i preliminari. Con un pareggio o una sconfitta dovrebbero sperare che il Corinthians faccia altrettanto.

Il Corinthians infine deve vincere e sperare in un pareggio tra Inter e Figueirense. Con un pareggio dovrebbe sperare nella vittoira del Figueira.

Campionato brasiliano 2014: pronostici della 36° giornata

by Stefano on

campionato brasiliano 2014 pronostici

Le partite del turno infrasettimanale sono state piene di risultati a sorpresa. Come commentato anche sulla pagina facebook, su 10 partite ci sono state ben 6 vittorie in trasferta, 3 pareggi e soltanto un “1” quello dell’Atletico Mineiro.

Sperando che questo fine settimana, che può già dare il titolo di campione al Cruzeiro non riservi risultati “strani”. Ecco i miei pronostici:

Internacional x Atlético-MG

Dopo aver battuto in goleada nuovamente il Flamengo i titolari dell’Atletico dovrebbero riposare in questa trasferta a Porto Alegre. Previsti 35 mila sostenitori del Colorado al Beira-Rio per incitare la squadra di casa. In caso di vittoria infatti l’Inter salirebbe al 4° posto (in zona Libertadores) superando proprio l’Atletico-MG.
Nell’Inter tornano a disposizione Fabrício, Aránguiz e Alex mentre Nilmar è out per un problema muscolare alla coscia destro.

Pronostico: Internacional | Goal Sì

Bahia x Atlético-PR

Il redivivo Bahia, dopo aver battuto in trasferta il Criciuma proverà a conquistare i 3 punti anche in casa per avere ancora minime speranze di salvarsi. L’Atletico-PR è in una zona tranquilla di classifica e non avrà Sueliton, Deivid e Cléo. Nel Bahia assenza pesante quella dell’attaccante Kieza.

Pronostico: Bahia | Under 2.5

Brasileirão 2014: analisi e pronostici della 35° giornata

by Stefano on

pronostici brasileirao 2014

Botafogo x Figueirense

Oggi per il Botafogo conta solo vincere o altrimenti verrà retrocesso. La squadra carioca è a 4 punti dal Coritiba che oggi deve affrontare una non facile trasferta sempre in chiave salvezza a Bahia contro il Vitoria. Nel Botafogo non ci sarà il centrocampista Carlos Alberto.

Pronostico: Botafogo | Under 2.5

Atlético-PR x Santos

Entrambe le squadre sono appaiate a 46 punti, in una tranquilla zona di metà classifica. Claudinei Oliveira approfitterà delle ultime partite per testare alcuni giocatori che hanno giocato poco. Anche nel Santos queste partite serviranno a mettere in mostra giovani della “base”.

Pronostico: pareggio | Goal Sì

Vitória x Coritiba

Partita complicata per il Coritiba che fuori casa ha sempre difficoltà (appena 1 vittoria in 17 partite!). Inoltre il Vitoria ha vinto gli ultimi scontri diretti con altre squadre coinvolte nella lotta salvezza: Chapecoense,Botafogo, Criciuma e Bahia.

Pronostico: Vitoria | Under 2.5

Brasileirão 2014 – I gol più belli della 34° giornata

by Stefano on

paulao gol rovesciata

L’ultima “rodada” di campionato non è stata molto fortunata dal punto di vista dei pronostici ma sicuramente ci ha regalato tanti bei gol. Poteva essere un turno favorevole al Cruzeiro, sempre più vicino al titolo, ma la vittoria del Sao Paulo nel derby contro il Palmeiras lascia ancora aperto il campionato. In chiave salvezza il Vitoria centra una vittoria importante sul campo dello Chapecoense. Ma dicevamo dei gol, ecco secondo me i 3 BEST GOAL del weekend in Brasile.

3) Atlético-PR 0 x 1 Sport  (Diego Souza)

2) Atlético-MG 1 x 1 Figueirense  (Jefferson)

1) Internacional 1 x 0 Goiás (Paulão)

Brasileirao 2014: Pronostici della 34° giornata

by Stefano on

pronostici brasile

Fluminense x Botafogo

La crisi interna del Botafogo, tra debiti e polemiche infinite tra dirigenti e giocatori sembra ricalcare quella dello scorso anno nel Vasco, culmitata con la retrocessione del Gigante da Colina in serie B. Con una vittoria del Fluminense il Fogao sarà con più di un piede in serie B. Solo un dato statistico in favore del Botafogo che non perde contro il Fluminense da 2 anni, ma Fred ha segnato 10 gol contro il Botafogo.

Pronostico: Fluminense | Over 2.5

Criciúma x Grêmio

La grande vittoria nel GreNal ha dato grande fiducia al Gremio e ha “riabilitato” Felipe Scolari dopo la coppa del Mondo. Il Criciuma che “vanta” il peggior attacco della serie A si troverà di fronte la squadra con la miglior difesa.

Pronostico: Gremio | Under 2.5

Brasileirao 2014: presentazione e pronostici del 33° turno

by Stefano on

pronostici brasile grenal

Palmeiras x Atlético-MG

Il Palmeiras può affrontare con maggiore tranquillità l’ultima parte del campionato dopo essere riuscito a risalire la classifica dall’ultima posizione. Il Galo, protagonista in settimana per la rimonta in Copa do Brasil, scenderà in campo con quasi tutte riserve. Nel Palmeiras non ci sarà Lucio influenzato.

Pronostico: Palmeiras | Goal Sì

Coritiba x Fluminense

Il Coritiba è obbligato a vincere per avere ancora speranze di restare in serie A e giocare questa partita tra le mura amiche è senz’altro uno stimolo in più. Nel Coritiba torna a disposizione Norberto ma a centrocampo il capitano Alex è in dubbio. Il Fluminense sarà privo del laterale sinistro Chiquinho e il mediano Edson, al loro posto giocheranno Carlinhos-Diguinho, attacco affidato a Walter e Fred.

Pronostico: Coritiba | Under 2.5

Botafogo x Atlético-PR

Come per il Coritiba, per il Botafogo è una partita fondamentale. L’Atletico è in una posizione di classifica anche se arriverà a Volta Redonda con la migliore formazione. Nel Botafogo invece assenti gli attaccanti Wallyson e Rogério oltre che al difensore André Bahia. Se il Botafogo vincerà, sarà di misura.

Pronostico: Botafogo | Under 2.5

Sport x Flamengo

Lo Sport ha ripreso a vincere contro il Figueirense dopo un digiuno di 8 partite consecutive. Il Flamengo viene dalla batosta in coppa e le polemiche in casa ancora non si sono placate. Léo Moura, Gabriel ed Eduardo non sono nemmeno partiti con i compagni.

Pronostico: Sport | Goal No