Cos’è questo blog

Mais brasileiro que eu“,  “brasileiro nascido no lugar errado“:  il mio amore per il Brasile è racchiuso nelle frasi che sento spesso ripetere dai miei amici brasiliani.

Se a tutto questo unite la passione che da sempre nutro per il calcio e per il web, ecco venir fuori questo blog, inevitabile come una scivolata di Felipe Melo.

Show de bola è una “giria”, un modo di dire usato in Brasile per indicare una giocata spettacolare, qualcosa di grandioso. Un’espressione che dal  gergo calcistico è diventata di uso popolare.

Calzava a pennello, dunque, come titolo del  Tumblr creato nel 2009,  un esperimento di blogging scaturito dall’euforia di vedere per la prima volta tanti calciatori brasiliani in maglia bianconera (quella della Juventus). L’0biettivo era raccontare e svelare curiosità e aneddotti sui giocatori brasiliani in Italia, con articoli tradotti dal portoghese all’italiano e viceversa.

Dopo un periodo di rodaggio e con i consigli di chi la sa lunga sul mestiere di scrivere, sono migrato su www.calciobrasiliano.it, estendendo lo sguardo a tutto il panorama calcistico brasiliano ma con l’approccio di sempre: raccontare il calcio per come viene visto in Brasile, con notizie e curiosità scovate (spesso in anteprima) direttamente su siti, blog, quotidiani, social media brasiliani.

Ogni settimana mi diverto anche con pronostici e scommesse sul Brasileirao e i vari campionati estaduais. Non prendete questo blog come sito specializzato in scommesse, però spesso ci azzecco! 😉

Buona lettura..

13 Comments

Paolo

Ciao,

e complimenti per il sito. Sono anche io un appassionato di calcio brasiliano e vorrei sapere se conosci qualche sito che parli di news, pronostici, probabili formazioni ….. relative a tale campionato.

grazie

Reply
stevetk

Ciao,
grazie per i complimenti. Tutto quello che trovi scritto qui viene direttamente da siti e blog brasiliani. Cerco di dare, quando possibile, delle news in anteprima. Ogni settimana un paio di post sono dedicati ai pronostici però ci sono altri siti di scommesse più focalizzati su dati e scommesse. Sto pensando di fare una lista di quelli più “seri” e pubblicarla in una sezione del blog. A presto!

Reply
Alessandro

Più che consigli, è stata un po’ di motivazione a valorizzare tutta quella gran passione che hai per il Brasile e il calcio.

Grandi complimenti per il sito, Stef!

E auguri per la tua carriera di opinionista televisivo 🙂

Reply
Lucio

Sono rimasto anche un pò sorpreso per i dettagli e
la precisione delle informazioni.
Mi piacerebbe poterli utilizzare per i miei pronostici,
ma dovrebbero arrivare un pò prima del consueto !
In ogni caso,
i miei complimenti

L.G.

Reply
stevetk

Grazie per i complimenti! Purtroppo non sempre posso dedicarmi al blog il tempo che vorrei…appena ho un attimo, scrivo! Idem per i pronostici, a volte arrivano all’ultimo momento…

Reply
pablo

Ciao volevo chiederti e’ possibile aprire un centro scommesse in brasile se si come si puo’ fare …. So che puo’ essere una cosa difficile …..al quanto inpossibile …..

Reply
stevetk

ciao, in realtà le scommesse sportive come le intendiamo qui in Europa in Brasile sono ancora considerate illegali, forse attraverso i siti online ci saranno anche brasiliani che scommettono. In Brasile il gioco più diffuso sul calcio è il “Bolao” una concorso a premi in cui provi a indovinare i risultati delle partite di ogni giornata. Acquisti punti se indovini il risultato secco (es. 10 punti) oppure il risultato 1X2 (es. 5 punti) e vengono stilate classifiche settimanali, mensili e generale.

Reply
domenico

ciao sono un agente di una compagnia di scommesse sportive .com vorrei sapere se in brasile la legge consente l’attivazzione di punti attera per meglio dire centri scommese?

Reply
stevetk

No, le scommesse sono considerate gioco d’azzardo in Brasile e non consentite su suolo pubblico. I brasiliani che scommettono lo fanno online o partecipano a giochi a premi come il Bolão.

Reply
stevetk

Grazie per i complimenti. L’analisi dell’amico Sabatino Durante è lucidissima, ne ho parlato tante volte anche sul blog. Però il Mineiraço ha una componente psicologica che non può essere spiegata solo da disorganizzazione della CBF, poca programmazione e crisi dei club.

Reply
Martina Carella

Buongiorno,

sono Martina Carella – Ufficio Stampa Supercommesse, primo comparatore in Italia di quote per le scommesse sportive.

La contatto per comunicarle che nel mese di giugno avrà inizio il concorso ‘Blog dell’anno’. Si tratta di un’iniziativa che vede la partecipazione, oltre al Suo, di più di 2000 blog che parlano di sport – tra cui i blog Gazzetta dello Sport, di Skysport, di Corriere dello sport, di Tuttosport, di Sport Mediaset, del Corriere della Sera e il blog di Gianluca Di Marzio – che si sfideranno a colpi di voti degli utenti.

Ciascun blog avrà una pagina dedicata dove sarà presente una breve scheda descrittiva e saranno gli utenti a decidere chi vincerà ‘Blog dell’anno 2015’ attraverso una pagina dedicata alla votazione.

Le chiedo, gentilmente, di indicarmi il referente del blog da poter contattare per fornire maggiori informaazioni.

Resto a disposizione per dubbi o domande.

Certa di un suo cortese riscontro.

Martina Carella.

Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *