campionato carioca

Gustavo Scarpa gol centrocampo

Gustavo Scarpa, il nuovo attaccante della Fluminense sta vivendo un momento magico. Convocato per la prima volta nella Seleçao brasiliana, in questo 2017 ha già collezionato 4 gol e 2 assist in 5 partite.

L’ultimo gol è stato, come si dice da queste parti, un golaço…anzi una “pintura”. Il gol segnato da Gustavo Scarpa è quello che Pelé non è mai riuscito a segnare in tutta la sua straordinaria carriera. Il numero 10 del Fluminense, durante la partita contro il Globo-RN, ha segnato da centrocampo con un pallonetto sul portiere siglando il 5-2 finale.

Un tiro da 59 metri che ha scavalcato il portiere, si è insaccato e che ha fatto sobbalzare tutta la panchina della Fluminense che ha invaso il campo per abbracciare il proprio bomber. L’allenato ha poi concesso a Gustavo Scarpa la standing ovation del pubblico del Barretão, sostituendolo a pochi minuti dalla fine.

“Sono molto felice, sono entrato nella storia” ha detto l’attaccante a Fox Sport nell’uscire dal campo di gioco.

Rafinha Flamengo 17enne fenomeno

fonte: extra.globo.com

La torcida del Flamengo ha già dimenticato Ronaldinho e Adriano. Adesso il nuovo fenomeno è Rafinha, giovane trequartista che sta trascinando a suon di gol e assist il Flamengo nel campionato carioca 2013.

Nella vittoria per 4-0 sul Friburguense, Rafinha è stato protagonista con 2 assist e un gran gol. I tifosi hanno già creato il coro “Rafinha è meglio di Neymar” ma il 17enne vuole rimanere con i piedi per terra: “Neymar è un campione riconosciuto a livello internazionale, io ho appena cominciato e ho ancora tanto ‘riso e fagioli’ da mangiare..”

Anche il tecnico Dorival Junior cerca di calmare l’euforia che si sta creando intorno al giocatore per preservarlo: “è un giovane talento ma nessuno parlava di lui un mese fa, bisogna avere calma nel giudicarlo”. Tutta questa attenzione infatti potrebbe condizionare il rinnovo di contratto con il giocatore i cui diritti sportivi sono per 50% del Flamengo e l’altra metà appartiene a un gruppo finanziario.

Altro giocatore del Flamengo che sta salendo alla ribalta è Hernane, attaccante di 26 anni, capocannoniere con 7 gol del torneo carioca. Numeri importanti addirittura superiori a quelli di Vagner Love che nel 2012 aveva iniziato la stagione segnando 5 gol.

I gol di Flamengo x Friburguense

Bangu vince Vasco 1-0

fonte: esportes.terra.com.br

La sorpresa della 5° giornata del campionato carioca è la sconfitta del Vasco per 1-0 contro il modesto Bangu. La squadra guidata da Gaucho è incappata in nuova sconfitta dopo il 4-2 nel derby contro il Flamengo. Il gol partita per il Bangu è stato siglato da Hugo. Con questo risultato il Vasco resta a 9 punti ma scivola al secondo posto del Gruppo A della Taça Guabanara superato dal Botafogo che ha vinto per 3-1 (tripletta di Seedorf) sul Botafogo. Il Bangu, con questa vittoria, sale al 4° posto nel Gruppo B con 8 punti e mantiene viva la chance di qualificarsi al turno successivo.

Il Vasco è stato castigato dalla leggerezza con cui ha approcciato all’incontro, evidenziata dall’errore di Dedé che ha spianato la strada al gol del Bangu e dai troppi errori manifestati in fase offensiva. Nel prossimo turno il Vasco affronterà il Fluminense all’Engenhao.

Tutti i risultati della 5° giornata del campionato carioca – Taça Guanabara

Madureira 1 x 2 Audax Rio
Boavista 1 x 0 Friburguense
Quissamã 0 x 3 Fluminense
Flamengo 1 x 0 Nova Iguaçu
Resende 1 x 1 Olaria
Volta Redonda 0 x 0 Duque de Caxias
Vasco 0 x 1 Bangu
Macaé 1 x 3 Botafogo

pronostici campionato carioca 2013

Iniziano questo fine settimana due tra i campionati regionali più importanti del Brasile perché raccolgono sicuramente le squadre più blasonate. Questa settimana i pronostici sono limitati alle principali partite del Carioca e del Paulista. A partire dalla prossima settimana cercherò di includere anche le partite del Gaucho e della Copa Nordeste.

CAMPIONATO CARIOCA

FLAMENGO x QUISSAMÃ

Questa sera alle 20 il Flamengo fa il suo esordio nella prima gara ufficiale del 2013. La curiosità è che il Flamengo e Quissamà non si sono mai incontrate prima d’ora. C’è attesa per vedere il nuovo reparto offensivo del Flamengo che probabilmente sarà formato da Hernanes e Nixon.

PRONOSTICO: vittoria Flamengo | No goal

BOAVISTA x VASCO

Subito una sfida complicata per il nuovo Vasco, completamente rinnovato rispetto allo scorso anno. La squadra, guidata da Gaucho, anche lui all’esordio sulla panchina, affronta al Raulino de Oliveira il Boavista.

Il modulo del nuovo Vasco dovrebbe essere il 4-2-3-1, subito in campo Dedé, in avanti Eder Luis, Cley e Bernardo supporteranno Carlos Alberto.

PRONOSTICO: pareggio | Goal di entrambe

NOVA IGUAÇU x FLUMINENSE

Domani torna in campo il Fluminense campione del Brasile. La squadra con il pensiero sarà all’impegno in Libertadores e Abel Braga dovrebbe schierare parecchie riserve. Da tenere d’occhio Wellington Silva in difesa e Rafael Sobis in attacco.

PRONOSTICO: vittoria Fluminense | Over 2.5

BOTAFOGO x DUQUE DE CAXIAS

Il Botafogo affronta il Duque de Caxias senza i suoi giovani di talento come Doria e Bruno Mendes. Nonostante le defezioni non dovrebbe avere problemi a vincere la partita.

PRONOSTICO: vittoria Botafogo | Over 2.5

Ritorno a scrivere su questo blog dopo qualche mese di pausa in cui non mi sono affatto allontanato dal calcio brasiliano. Al contrario, oggi ho l’opportunità di seguirlo ancor più da vicino ma questo potete leggerlo nella sezione Chi Sono, appena aggiornata.

Parliamo delle finali del campionato paulista e del campionato carioca, ovvero gli eventi principali di questo fine settimana. Dal punto di vista del pronostico, non c’è molto da dire. Sia il Santos che il Fluminense hanno chiuso i giochi già nelle gare d’andata rispettivamente contro Guarani e Botafogo.

Il Santos è sicuramente la squadra brasiliana e sudamericana più in forma del momento. Con un Neymar in condizione stratosferica, la formazione bianconera ha “asfaltato” tutti gli avversari incontrati sul proprio cammino, basti guardare l’8-0 inflitto al Bolivar in Copa Libertadores. Il pericolo, come ricordato dal tecnico Muricy Ramalho,  è proprio l’eccesso di entusiasmo. Tutti i giocatori vogliono giocare e nessuno vuole limitarsi ma la dirigenza non vuole rischiare infortuni a pochi giorni dall’inizio del Brasileirao 2012.

Infortuni che hanno già colpito il Fluminense che domani scenderà in campo senza il suo capocannoniere Fred, infortunatosi proprio in Libertadores. Tra gli indisponibili per domani anche la rivelazione del campionato carioca, Wellington Nem. Il 19enne del Fluminense è sicuramente uno dei giovani talenti del calcio brasiliano da seguire. Per fortuna il suo infortunio non è serio e dovrebbe recuperare per la sfida contro il Boca Junior.

 

Alcune brevi considerazioni sul campionato carioca appena concluso. Il Flamengo si è confermato una squadra ben costruita e organizzata e grazie a una maggiore continuità rispetto agli avversari si è portato a casa anche la Taça Rio.

Quando penso al Flamengo, penso al gioco offensivo e a una fase difensiva un po’ allegra. Invece questo Flamengo si sta rivelando molto più pragmatico che spettacolare, riuscendo a sfruttare appieno le chance che gli si presentano. La finale del campionato carioca contro il Vasco è stata la dimostrazione di come la solidità sia la caratteristica fondamentale della squadra di Luxemburgo.

I tifosi del Vasco, e io sono uno di loro, stanno vivendo l’ennesima delusione. Anche perchè durante la partita i cruzmaltinos hanno sprecato diverse occasioni per sbloccare il match. Va detto però, che se si guarda a come il Vasco ha iniziato il campionato carioca, non si può reclamare più di tanto. La squadra è stata rivoluzionata in pochi mesi con l’arrivo di nuovi giocatori e un nuovo tecnico e con la vendita di un giocatore simbolo come Carlos Alberto che adesso nemmeno il Gremio vuole più.

A San Paolo invece, si vive con grande attesa la prima finale tra Santos e Corinthians. I meninos da Vila hanno eliminato a sorpresa il Sao Paulo, squadra che avevo pronosticato come favorita per la conquista del torneo insieme al Corinthians. Come  il Flamengo, anche il Santos mi ha sopreso per l’equilibrio che la squadra ha saputo trovare in campo.

Di solito con il Santos ti aspetti dei risultati “zemaniani”. Invece, anche lontano da Vila Belmiro, il Santos è riuscito a fare risultato mantenendo inviolata la propria porta. Colpa anche delle tante assenze del Sao Paulo in avanti (non a caso si pensa a Luis Fabiano come salvatore della patria) ma la sensazione è che Ganso, Neymar ma anche altri giocatori come Danilo (elogiato recentemente da Galliani) siano giocatori di qualità superiore, capaci di cambiare il volto di una squadra.

Per questo, molto difficilmente rimarranno in Brasile per il Brasileirao 2011, l’Europa li aspetta.

Domenica 17 aprile si gioca l’ultima giornata del campionato carioca che stabilirà le squadre che si incontreranno nelle semifinali della Coppa Rio.

In realtà i giochi sono quasi tutti fatti perchè nel gruppo A Vasco e Flamengo sono ormai irraggiungibili anche in caso di sconfitta.

Nel gruppo B invece è il Botafogo ha l’ultima chance di acciuffare la seconda posizione in classifica e scalzare il sorprendente Olaria.

 

 

Pronostici 8° giornata campionato carioca 2011:

Resende – Madureira
Il Resende non è mai riuscito a tenere la propria rete inviolata in casa. Madureira invece sempre a segno in trasferta. Le squadre giocano senza niente da perdere, probabile vedere tanti gol. Pronostico: Over

Cabofriense-Volta Redonda
Cabofriense all’ultimo posto ma che proverà a chiudere con una vittoria di fronte ai propri tifosi. Volta Redonda che non ha mai vinto in trasferta. Pronostico: 1

Bangu-Americano
Se anche l’Americano dovesse vincere, non riuscirebbe a strappare il secondo posto al Flamengo. Pronostico: Gol di entrambe

Flamengo – Macaé
Luxemburgo risparmierà Ronaldinho e Thiago Neves che inizieranno dalla panchina. Senza di loro, l’attacco del Flamego potrebbe far fatica. Pronostico: Under

America RJ – Botafogo
Ultima chiamata per il Botafogo, costretto a battere l’Americano per sperare nel secondo posto. Pronostico: 2 oppure Over

Boavista – Duque de Caxias
Duque de Caxias che è fuori dalla possibilità di arrivare in semifinale per differenza reti. Anche domani potrebbe essere una partita da diversi gol. Pronostico: x e Over

Fluminense – Nova Iguaçu
Flu che ha diversi giocatori diffidati e che probabilmente concederà qualcosa agli ospiti ma non dovrebbe comunque fallire la vittoria. Pronostico: 1

Olaria – Vasco
Se il Vasco dovesse concedere punti all’Olaria, il Botafogo sarebbe fuori dai giochi. Forse la squadra di San Januario non perderà ma forse arriverà un pareggio? Pronostico: x oppure Gol di entrambe

 

Nelle partite di domenica 3 aprile, Vasco e Botafogo cercheranno la vittoria dopo i due pareggi a reti inviolate nell’ultimo turno di campionato. L’Olaria, sorpresa del gruppo B sfiderà in trasferta l’Americano che sta facendo bene nel gruppo A.

Ecco i pronostici delle partite del campionato carioca di domenica 3 aprile.

 

Americano – Olaria
Americano ancora imbattuto in casa e Olaria che in trasferta generalmente soffre più in difesa. Potrebbe saltare fuori un pareggio con più gol. Pronostico: X oppure Over

Vasco – Bangu
Formazione cruzmaltina ovviamente favorita in questo incontro, ma il tecnico Ricardo Gomes sa che questa è una partita delicata. Il Vasco vincendo potrebbe staccare Boavista e Americano e assumere il comando solitario della classifica. Pronostico: 1 e probabile Over

Botafogo – Resende
Anche il Fogao è alla ricerca di una vittoria per il  morale e per la classifica. Attenzione però all’attacco del Resende che finora ha sempre segnato. Pronostico: 1 e gol di entrambe le squadre

Macaé – Boavista
Dopo la goleada subita dal Resende, il Macaé prova a rialzare la testa. Ma il Boavista è avversario difficile e soprattutto ha una delle migliori difese del campionato.  Pronostico: 2

CalcioBrasiliano su Facebook
Segnalato da
Be Sport Network
Archivio