Roberto Dinamite

Il Vasco da Gama vince la Copa do Brasil

by Stefano on

Nonostante la sconfitta per 3-2 in questa partita di ritorno,  forte dell’1-0 maturato all’andata, il Vasco ha potuto alzare al cielo la coppa.

Sono stati 8 anni, 2 mesi e 18 giorni di tremenda attesa per la tifoseria vascaina. La conquista del campionato carioca nel 2003 è stata l’ultima vittoria del Vasco in una competizione ufficiale. Così, al triplice fischio finale dell’arbitro Salvio Spinola, dopo 90′ minuti di sofferenza nella gelida notte di Curitiba, la torcida cruzmaltina è potuta esplodere in tutta la sua allegria e felicità.

Il termometro segnava 10 gradi ma il calore della festa ha scaldato tutti, dentro e fuori lo stadio. Dopo aver passato anni difficili che hanno visto il Vasco sprofondare anche in serie B, il club di San Januario torna a esprimersi ai livelli delle squadre di elite del calcio brasiliano.

Juninho Pernambucano torna al Vasco: è quasi fatta

by Stefano on

Dopo Ronaldinho, Luis Fabiano, Adriano adesso è il turno di Juninho Pernambucano. Il suo trasferimento al Vasco è imminente ed è stato proprio il presidente del club, Roberto Dinamite, ad ammettere che la trattativa è praticamente conclusa.

Mancano ancora i dettagli, ma il ritorno del centrocampista brasiliano è praticamente cosa fatta. Il giocatore, 36 anni ha un contratto fino a metà di quest’anno con l‘Al-Gharafa, squadra del Quatar, e dovrebbe tornare a Rio de Janeiro a luglio.

Nonostante l’euforia dei vertici cruzmaltini, il procuratore dell’atleta, José Fuentes, ha chiesto cautela nel parlare di trasferimento già concluso:  “È ovvio che dobbiamo aspettare, vedere come annunciare la cosa all’Al-Gharafa. Non c’è un impegno scritto da parte del giocatore, ma solo un impegno morale e sentimentale. Aspettiamo, diamo tempo al tempo..” ha dichiarato ai microfoni di Radio Brasil.

L’impresario ha comunque lasciato intendere la volontà di Juninho di tornare in Brasile per tornare a indossare la maglia del Vasco. Tutto dovrebbe essere definito per la fine di aprile, anche se lo stesso Jose Fuentes ha ammesso che Juninho è molto stimato dallo sceicco proprietario della squadra che già ha avanzato una buona proposta di rinnovo per il giocatore.

Molto probabilmente si tratta delle solite strategie per far lievitare l’offerta, ma nel calcio nulla è certo fino a che non viene apposta la firma sul contratto. Saranno il soldi dello sceicco o il cuore di Juninho a prevalere? Il giocatore tornerebbe nella squadra con la quale dal 1995 al 2001 ha vinto 2 titoli del Brasileirao, 1 coppa Libertadores, 1 coppa Mercosul, 1 torneo Rio-Sao Paulo e un campionato carioca.

Questa sera Domenica sera alle 19.30 brasiliane (22.30 in Italia) andrà in scena il derby Vasco – Flamengo, un classico del calcio brasiliano.

Un incontro che quest’anno si preannuncia infuocato perchè le due squadre stanno attraversando un periodo con stati d’animo completamente opposti. Guarda la diretta della partita >

In casa Flamengo l’arrivo di Ronaldinho e  la buona partenza in campionato ha portato euforia e buon umore. Nel Vasco invece il caos è totale.

Dopo le tre sconfitte consecutive,  il presidente Roberto Dinamite ha esonerato l’allenatore PC Gusmao e allontanato i giocatori Carlos Alberto e Felipe, “rei di gravi episodi di insubordinazione”. L’assenza di Carlos Alberto, uno dei giocatori più rappresentativi, potrebbe incidere tantissimo.

Pronostici della 4° giornata del campionato carioca

Resende x Volta Redonda
Il Resende, sorpresa del campionato, affronta il Volta Redonda ancora a secco di vittorie. L’1 è molto probabile.

Nova Iguaçu-America Rj
Si prevedono molti gol in Nova Iguaçu-America Rj. Le squadre hanno finora segnato e incassato gol a ogni partita. Pronostico dunque un Over.

Americano-Boavista
Il Boavista, dopo aver battuto il Vasco prova a sconfiggere anche l’Americano e dovrebbe farcela. I verdi di Rio sono in buona forma, potrebbero fare il colpaccio in trasferta. Pronostico un 2.

Botafogo-Olaria e Fluminense-Cabofriense
Nel gruppo B dovrebbe essere tutto facile per Botafogo e Fluminense che incontrano rispettivamente Olaria e Cabofriense. Per entrambe 1 fisso e Over.

Macaé-Bangu
Potrebbe essere una partita da X visto che il Bangu si sta rivelando una squadra molto equilibrata che subisce pochi gol. Si può azzardare anche un Under

Duque de Caxias-Madureira
Leggermente favorito il Duque de Caxias visto che il Madureira è ancora a zero punti e non sembra essere una squadra da trasferta. Pronostico 1